In occasione del World Refugee Day di ieri è uscito l’ultimo video di Chris Cornell, quello della canzone “The Promise”. Il brano era stato scritto per il film “The Promise”, diretto da Terry George, con Christian Bale e Oscar Isaac, sul tema del genocidio armeno. Il video mostra Chris Cornell cantare, sullo sfondo di immagini della crisi dei rifugiati in Libia. Tutti i proventi della canzone andranno alla Chris & Vicky Cornell Foundation, nata per proteggere i bambini in situazione di vulnerabilità.

Intanto, Toni, la figlia del leader dei Soundgarden morto suicida, gli ha scritto un’emozionante lettera per la festa del papà. “Fammi iniziare dicendo quanto ti voglio bene e cosa significhi per me. Sei il mio idolo, un modello di ispirazione, ci sei sempre stato per me. Quando piangevo, mi dicevi: ‘Non ti preoccupare, nocciolina, preoccuparsi è una perdita di tempo’”.Tra i ricordi rievocati da Toni Cornell, il momento in cui guardarono insieme il musical Purple Rain e lui la introdusse alla musica di Prince. “Mi manchi, papà. Sei stato il miglior papà che io potessi avere”.

A QUESTO LINK IL BRANO THE PROMISE

Ti potrebbe anche interessare