Arthur Brown’s Kingdom Come – Galactic Zoo Dossier

Galactic Zoo Dossier è uno di quei concept album che ricalca il rock dell’epoca essendo stato prodotto negli anni 70, fulgido periodo in cui esplosero il progressive, l’acid, l’hard e così via, infarcito com’è di quei suoni a noi tanto cari. Per la sua struttura, Galactic Zoo Dossier lo si può definire un vero e proprio concept album considerata la sequenza dei brani

continua a leggere

Peter Hammill – In Camera

Dopo la pubblicazione di The Silent Corner And The Empty Stage, Peter Hammill, il poliedrico artista che ha dato ai Van Der Graaf Generator un’ anima, realizza un’altro capolavoro che non ci si stanca mai di ascoltare, In Camera, album di spessore unico, carico di quelle atmosfere care a questo artista che si è guadagnato un posto d’onore nell’olimpo della musica e della scrittura dei testi.

continua a leggere

Alice Cooper – Brutal Planet

Alla fine degli anni 60 inizio anni 70, Alice Cooper trasformò il suo sound passando dal rock tipicamente sperimentale ad un hard rock che in quel periodo stava prendendo sempre più piede,riuscendo a far diventare la sua musica una trance di quel filone che prese il nome di shock rock.

continua a leggere

Alice Cooper – “Lace And Whiskey”

LACE AND WHISKEYLace And Whiskey” è la terza uscita solista di Alice Cooper e rappresenta, almeno secondo una logica uditiva, il migliore degli album finora realizzati dal Cooper solista. Ma l’importanza di quest’album è legata in particolar modo alla coincidenza con l’esordio discografico dei suoi vecchi compagni di band, costituitisi sotto il nome di Billion Dollar Babies.

continua a leggere

Alice Cooper – Goes To Hell

Alice_Cooper_-_Goes_To_HellCi chiediamo: chi dopo il Dante nazionale ha mai potuto viaggiare negli abissi satanici ed infuocati? Come, non lo sapete? Ma è Cooper, anzi l’Alice Cooper che fa viaggiare chi lo ascolta nel paese delle …. meraviglie, anzi  no, degli inferi.

continua a leggere

Alice Cooper – Killer

killerKiller di Alice Cooper è un  lavoro che si presenta ancora fortemente legato alla produzione precedente, sia come approccio compositivo che come mentalità generale, anche se include influenze molto più moderne, che sono quelle tipicamente relative agli anni ’70.

continua a leggere