Premiata Forneria Marconi – Chocolate Kings

Chocolate Kings, album della Premiata Forneria Marconi venne pubblicato in Italia nel 1975 e fu anche il primo album della band che uscì in contemporanea sia nel Regno Unito che negli USA. Cosa alquanto azzeccata fu la pubblicazione in U.K. che avvenne sotto l’etichetta Mantincore, di Greg Lake, che aveva avocato a sé anche il Banco.

continua a leggere

Perigeo – Genealogia

Il terzo album del Perigeo, Genealogia, ci presenta una band che abbandona le atmosfere quasi da brevetto che avevamo ascoltato in Azimut e in Abbiamo Tutti Un Blues Da Piangere, a favore di un approccio più tradizionale alla fusion.

continua a leggere

Fabio Zuffanti – In/Out

Fabio Zuffanti è l’uomo del progressive italiano, le sue esperienze lo hanno condotto ad essere un attento osservatore di quanto lo circonda in campo musicale. Ideatore di progetti che portano il nome di La Maschera Di Cera, Höstsonaten, Rohmer, laZona, Aries, La Curva Di Lesmo, L’Ombra Della Sera, Quadraphonic, R.u.g.h.e,

continua a leggere

Museo Rosenbach – Zarathustra

Quello di cui vi parleremo è un vero gioiello della musica progressiva italiana degli anni settanta. Nonostante l’età, Zarathustra, del Museo Rosenbach, resta uno dei migliori dischi sia per l’originalità ch pere la creatività di cui è intriso, un disco che pur vicino alla musica rock non dimentica gli stili di un classicismo di prim’ordine.

continua a leggere

RACCOMANDATA RICEVUTA DI RITORNO – IL NUOVO DISCO

«In Rock rappresenta la chiusura di un triangolo ideale nato 47 anni fa con Per… un mondo di Cristallo, un album nel quale determinate atmosfere trasferivano inquietudini e domande proprie dei giovani dell’epoca: c’era la paura del futuro, dei conflitti civili e soprattutto dei guai nei quali si stava cacciando l’uomo con le proprie mani con i rischi della guerra atomica. 

continua a leggere

Eris Pluvia – Tales From Another Time (2019)

Non è esagerato dire che Tales From Another Time è un lavoro ben concepito, a volte davvero fantastico sia per le composizioni che per il modo in cui le stesse ci vengono presentate e ciò grazie anche al possesso di una tecnica strumentale che gli Eris Pluvia sfoderano a tutto tondo.

continua a leggere